BANCA NAZIONALE DEGLI OPERATORI ORTOFRUTTICOLI: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE

Secondo il Regolamento di esecuzione (UE) N. 543/2011 della Commissione del 7 giugno 2011 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1234/2007 nei settori [...]

2021-04-12T14:07:58+00:0012 Aprile 2021|Sicurezza Alimentare|

ORIGINE IN ETICHETTA: DA NOVEMBRE 2020 INDICAZIONE OBBLIGATORIA ANCHE PER SALUMI E INSACCATI

Attualmente in Italia è obbligatorio indicare in etichetta, ad esempio sulle confezioni di alimenti come pasta, riso, latte e passata di pomodoro, la provenienza della materia [...]

2020-10-16T11:39:12+00:0016 Ottobre 2020|Sicurezza Alimentare|

ACRILAMMIDE: DALL’ 11 APRILE 2018 SI APPLICA IL REGOLAMENTO (UE) 20 NOVEMBRE 2017 n. 2158

L’acrilammide è una sostanza chimica che si forma naturalmente nei prodotti alimentari amidacei come pane, patate, prodotti da forno e caffè, durante la cottura [...]

2018-10-26T17:40:47+00:0010 Aprile 2018|Notizie, Sicurezza Alimentare|

Presenza sulla confezione di un ingrediente assente, è pratica sleale di informazione

Corte di Giustizia dell’Unione Europea, sentenza del 4 giugno 2015, causa C-195/14 (riferimenti normativi: dir. 2000/13/CE, reg. (UE) 1169/11, reg. (CE) 178/02) Gli articoli 2, [...]

2017-02-27T17:21:30+00:0027 Febbraio 2017|Notizie|

Teekanne – L’etichettatura non deve suggerire la presenza di un ingrediente che non c’è

L’infuso ai frutti è presentato con le immagini di lamponi e fiori di vaniglia, ma in realtà non contiene ingredienti naturali derivanti dalla vaniglia o [...]

2017-02-27T16:33:59+00:0010 Febbraio 2016|Notizie|