CONTRIBUTI – Certificazione Gestione Aziendale

2017-02-27T16:21:06+00:0030 Aprile 2015|Notizie|

CONTRIBUTI – La Camera di Commercio di Ravenna ha pubblicato un bando per la concessione di contributi finalizzati ad incentivare l’adozione di sistemi di gestione ambientale, di responsabilità sociale o di certificazione di prodotto da parte delle imprese provinciali.

Possono beneficiare delle agevolazioni le Pmi di tutti i settori economici, loro cooperative e consorzi, con sede e/o almeno una unità operativa in provincia di Ravenna.

Sono ammessi ai contributi i seguenti interventi:

  • Sistemi di gestione ambientale: conseguimento della certificazione ISO 14001 dell’impresa da parte di Enti Terzi accreditati o registrazione presso il Comitato per l’Ecolabel e per l’Ecoaudit – Sezione EMAS, in conformità al Regolamento CE n. 1221/2009/CE del 25 novembre 2009;
  • Sistema di gestione della responsabilita’ sociale: conseguimento della certificazione di conformità del sistema di gestione della responsabilità sociale alla norma SA 8000/2001, o dello stato di applicant, rilasciata da ente di certificazione accreditato dal SAI – Social Accountability International;
  • Marchi di qualità ecologica: ottenimento del marchio di qualità ecologica ECOLABEL presso il Comitato per l’Ecolabel e per l’Ecoaudit – Sezione ECOLABEL, in conformità al Regolamento C.E. n. 66/2010, del marchio EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto – ISO/TR 14025:2000) a seguito di valutazione da parte di un ente terzo accreditato e del marchio Remade in Italy accreditato da Accredia;
  • Effettuazione di analisi del ciclo di vita (LCA): esecuzione di analisi del ciclo di vita (LCA) inerenti a prodotti realizzati o commercializzati con conseguente ottenimento della certificazione da parte di un ente terzo accreditato in conformità alla norma UNI EN ISO 14040.

Le spese ammissibili comprendono:

  • spese di formazione del personale;
  • spese di consulenza;
  • spese per la certificazione, registrazione o relative al rilascio della concessione del marchio ecologico.

Sono ammesse a finanziamento esclusivamente le spese per le certificazioni ottenute nel corso dell’anno in cui si presenta la domanda e solo se sostenute a far data da 15 mesi precedenti la data di partenza della validità della certificazione/marchio ottenuta.

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributi in conto capitale pari al 50% delle spese ammesse, fino ad un massimo di 5.000 euro.

Le imprese interessate possono inviare la domanda di contributo entro 60 giorni dall’ottenimento della certificazione/marchio ambientale-sociale esclusivamente tramite PEC all’indirizzo: protocollo@ra.legalmail.camcom.it